MIUR -  Alta Formazione Artistica e MusicaleHome MIUR
Ricerca nel sito
 
Vai alla Ricerca Avanzata
Mappa del sito
Guida al sito
_ Divisore Grafico
_  Entra inHome AFAM Entra inAtti Ministeriali  - Sezione corrente

  Entra in Corsi abilitanti speciali, articolo 1, comma 2, del D.M. 85 dell’8 novembre 2005 Divisore Grafico
_



Emblema Repubblica Italiana
logo ministero università e ricerca
DIREZIONE GENERALE PER L’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA – UFF. II

 

Protocollo: n. 6400 Roma, 13 ottobre 2006
   
 

Ai Direttori dei
Conservatori di musica
LORO SEDI

e p.c..: 
Al Ministero della pubblica istruzione
Direzione Generale per il personale della scuola
Ufficio III
Viale Trastevere
R O M A

Ai Direttori Generali
degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

Ai Dirigenti
dei Centri Servizi Amministrativi
LORO SEDI

 

OGGETTO: Corsi abilitanti speciali, articolo 1, comma 2, del D.M. 85 dell’8 novembre 2005

Con riferimento alla precedente nota n. 4391 del 4 luglio 2006, stesso oggetto, si comunica quanto segue.
Questo Ufficio, considerato l’esiguo numero degli ammessi ai corsi in oggetto,  per non deludere comunque le aspettative dell’utenza, ha deciso di organizzare i predetti corsi a carattere interregionale (Nord-Centro-Sud).
Pertanto, dopo aver acquisito la disponibilità dei Direttori dei Conservatori di Musica, si comunica che i corsi abilitanti speciali, previsti dal D.M. 85/05, riservati esclusivamente ai docenti in possesso di laurea in Musicologia o in DAMS, si terranno presso i Conservatori di musica di TORINO (Nord), di BOLOGNA (Centro) e di NAPOLI (Sud).
Si pregano le SS.LL., nonché i Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali e i Dirigenti dei C.S.A, a dare alla presente nota la più ampia, tempestiva diffusione e pubblicizzazione nei confronti degli interessati,
Si raccomanda, inoltre,  di adottare ogni utile iniziativa per garantire che l’organizzazione dei corsi sia predisposta secondo criteri di omogeneità, regolarità ed efficacia.
A tal proposito, i Direttori dei Conservatori, sedi di svolgimento  dei corsi, sono invitati a definire gli adempimenti relativi all’organizzazione didattica per consentirne il puntuale avvio, entro e non oltre il mese di novembre.
Nell’articolazione della attività didattica dovranno favorire la frequenza anche di quei candidati impegnati nella scuola per molti pomeriggi.
La competente Direzione Generale del personale della scuola, cui la presente è inviata per conoscenza, vorrà tener conto dei frequentanti i corsi speciali in questione, ai fini del loro inserimento nelle relative graduatorie permanenti, indipendentemente dalla data di conclusione del percorso formativo.
Premesso quanto sopra, si resta in attesa della trasmissione del suddetto calendario e di ogni altra informazione che possa consentire un vigile monitoraggio.
Si confida nella fattiva e sperimentata collaborazione.

 

IL DIRETTORE GENERALE
(Dr. Giorgio Bruno Civello)



 
   

Divisore Grafico

Home MIUR
HOME - Ricerca Scientifica e Tecnologica - Alta formazione Artistica e Musicale - Università
Documenti - Atti Ministeriali - Normativa - Studi e documentazione
Eventi - Comunicati stampa - Manifestazioni e convegni - Pubblicazioni
Ministero - Organizzazione URST - URP - Ufficio di Statistica - Organi
Divisore Grafico